nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
Punt e Mes
___________________
Prima parte
___________________
 

 

Guida per qualcosa che non so ancora cosa sarà

Stavo rimescolando il sito (*) (questo) avendo iniziato un'opera di risistemazione, che era meglio prima, ma da non dirlo in giro che già mi sfottono ad hoc ed anche in altri posti, e mi sono ritrovato sulla pagina dei testi, quella iniziale.
C'era un commento sul come fare i banner, e lì citavo il Punt & Mes, la pubblicità di Armando Testa. Ho ben pensato che magari se ci mettevo un'immagine si capiva al volo, senza tanti giri di parole, e l'ho prelevata da un sito che poi ho anche linkato, per ovvi motivi di correttezza.
Beh, a quardare il manifesto m'è venuto il ghiribizzo di farci qualcosa, non sapevo (e non so) cosa.
Ma per prima cosa sarebbe stato divertente provare a rifare la sfera rossa con l'ombreggiatura carica, roba anni sessanta, quando ci si dava di aerografo ed i piccì erano nella mente dell'Olivetti.
(Si, amigos, l'Olivetti è stata fra le prime, se non la prima, a produrli, solo che poi, come spesso succede, mancano i soldi, siamo in Italia, siamo decisamente dei fessi ... avete presente il polo informatico? Non quello artico, quello che si sviluppava fra Torino ed Ivrea? Beh, la storia è lì, tutta da piangerci sopra)

Ora questa guida ha una caratteristica: parte dal punt (sarebbe il punto, ma punt è la dizione esatta) e non so quando nè se nè come arriva ad una conclusione significativa.
E' la prima guida in corso d'opera che metto in rete, proprio seguendo il lavoro che faccio sul piccì, sbagli compresi, quindi aspettatevi aggiornamenti costanti e magari ripensamenti, correzioni, smadonnamenti vari, insomma.

Prima di startare (che dire partire non usa più) vi rimetto qui sotto la visione del manifesto originale, con tanto di link, che così qualcosa di dove si va a parare ce l'avete davanti.


(*) i riferimenti al restailin' sono riferiti ad intervento precedente a quest'ultimo.

 
 
punt & mes

Manifesto Punt e Mes, 1960
 
1
    Apro Photoshop e creo un'immagine diciamo un 400x400, fondo bianco.

Creo un nuovo livello (
punt).


Con lo strumento ellisse, clicco e, tenendo premuto il tasto SHIFT (maiuscolo) che così viene fuori un cerchio e non una patata, scivolo col mouse in diagonale verso il basso a destra.
Verso il basso in quanto son partito col click in alto a sinistra.
Se partite in alto a destra, scivolate in basso a sinistra.
Se partite in basso a destra, risalite in alto a sinistra ..
Ok, stavo giocando, fate come vi va.

Riempio la selezione di rosso vivo:
(che sembra la bandiera giapponese)


Photoshop
   


 
2
    Creo un nuovo livello (scuro)


Sempre con lo strumento ellisse traccio un'ellisse (ridondante, vero?) più o meno come nella figura qui sotto.
 
   

 
3
    Inverto la selezione e riempio di nero  
   

 
4
    Deseleziono.
Applico il filtro sfocatura > controllo sfocatura.

Un 10% circa:
 
   

 
5
    Seleziono la trasparenza di livello del livello punt.
Inverto la selezione.
Ripiglio, nel senso che ci clicco sopra, sulla palette dei livelli, il livello
scuro e cancello la parte selezionata
(tasto CANC)
 
   

 
6
  E questo è il risultato.
Un gemello del punt del manifesto, vero?

No, manca quel piccolo dettaglio della zona chiara sul lato destro (sempre che un punt abbia un lato).
 
   

 
7
   
Con lo strumento ellisse traccio un'ellisse come nella figura:
 
   

 
8
    Creo un nuovo livello (chiaro)
Inverto la selezione e riempio di rosso vivo, lo stesso usato all'inizio.
 
   

 
9
    Una cosa difficile da spiegare, ma fatela, che fate prima.
Seleziono solo la zona di destra del livello
chiaro, come nella figura.
Poi inverto la selezione e ...
 
   

 
10
   

... cancello

Mi resta solo la parte di rosso da utilizzare. Se lasciavo tutto il rosso di prima, poi c'era un pezzo che finiva sulla sfera, sul punt.

 
   

 
11
    lSfoco il livello chiaro (filtri > sfocatura > controllo sfocatura) di un buon 10%, come nella figura
   


 
12
    Seleziono la trasparenza di livello del livello punt.
Inverto la selezione.
 
   

 
13
    Torno sul livello chiaro.
E cancello.

Ora direi che ci siamo, neh?
Bella grafica minimale (o minimalista) anni '60.

Collego fra di loro i tre livelli (
punt, scuro e chiaro)
Li unisco in un unico livello, che rinomino, se occorre, come
punt.
 
   

 
 



E qui mi fermo.
Il seguito sulla prossima pagina, chissà cosa potremo combinare ...


 

fine prima parte

 
altre guide
Punt e Mes
             
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License