nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
giramondo
___________________
tesza parte
___________________
 

 

Giramondo.
Un cielo pieno di stelle (starry night) - terza parte

Tocca alla scritta.

L'intenzione è di far scorrere sulla sfera una scritta (in questo caso GIRAMONDO mi sembrava appropriata).
Se anzichè una sfera si fosse trattato di una scatola, il problema sarebbe stato di facile soluzione (notare la consecutio, neh?).

Sempre nell'intenzione, invece, la scritta sarebbe (è) avvolta sulla sfera, ed è la sfera che dovrebbe dare l'idea di ruotare sull'asse Y, mostrando le varie parti della scritta.
Mi sono avviluppato nel loop? C'avrei scommesso, mi capita di continuo. la smetto e lascio che le immagini dicano più di mille parole ...

 
14
    Girailmondogira-nellospaziosenzafine-congli...

Apro Photoshop e leggo spazio.psd oppure spazio_az.psd (qui di fianco)
Con lo strumento testo, scrivo "GIRAMONDO GIRAMONDO" (io ho usato un Impact, 40 punti, RGB 155,1,1) e lo sistemo come nell'immagine accanto.
L'ho scritto 2 volte per consentire il loop continuo (
* vedi nota).

Faccio una copia del testo e la rasterizzo: (Clic sulla zona blu del livello > Rasterizza testo)

Porto il testo rasterizzato fra il Livello
sfera ed il Livello sfumatura. Il testo digitato lo metto in basso, sotto al Livello stelle, che non si veda.

Photoshop
   

 
15
   

Qui si vede il testo alla fine della rotazione sulla sfera. Per arrivare a determinare in quanti fotogrammi ci sono due sistemi:

o usate le freccine della tastiera, contando prima quanti colpi (SHIFT inserito, altrimenti diventate vecchi) ci vogliono per arrivare al registro e poi decidete quanti colpi usare fra un fotogramma ed il successivo, oppure ...

... andate su ImageReady.
Il primo fotogramma ha la scritta come nell'immagine iniziale (16).
Duplicate il fotogramma e spostate la scritta come in questa figura.

 
   

 
16
   

Impostate un tweening di un 20-30 fotogrammi e lo eseguire.
Poi duplicate il SECONDO fotogramma. E contate quanti colpi di freccina ci mette a retrocedere a registro col primo.
Ora sapete quanti colpetti di freccina dare, ma non in ImageReady, in Photoshop.

In ogni caso, siamo su Photoshop, ok?

Duplico il testo (parlando di testo, d'ora in poi, mi riferisco a quello rasterizzato) e lo sposto a sinistra tenendo premuto il tasto SHIFT e dando un clic sulla freccina.

Ripeto l'operazione tante volta quante occorre per arrivare a ritrovare l'ultimo testo duplicato nella stessa posizione del testo della figura 16.

Sarà difficile che coincidano perfettamente ...

A me, dopo 29 copie (quindi 30 livelli di testo), l'ultimo è leggermente in ritardo rispetto al primo.
Posso fare cosi':
testo 27 : avanzo di un colpo di freccina, senza SHIFT.
testo 28 : avanzo di 2 colpi di freccina, senza SHIFT.
testo 29 : avanzo di 3 colpi di freccina, senza SHIFT.
testo 30 : avanzo di 4 colpi di freccina, senza SHIFT. Dovremmo esserci.
Butto via il testo 30. (* vedi nota )

 
   
 
17
   

Ora parliamo di filtri.

Per ottenere la "bombatura" del testo, per farlo sembrare avvolto sulla sfera, ne posso usare due diversi:

Il filtro Distorsione > effetto sfera
Con un valore 70%.

 
   

 
18
   

Il filtro Distorsione > Deforma
Con un valore -35%.

Con una precisazione: I filtri lavorano a seconda della grandezza dell'immagine, e sulla zona selezionata, quindi i valori che vi fornisco sono suscettibili di modifiche.
Fate riferimento alle immagini.

   

 
19
   

Ed a proposito di zona selezionata ... Seleziono la trasparenza di livello del Livello sfera, così il filtro lavora solo all'interno della circonferenza.

Per ciascuno dei 29 livelli di testo restanti, senza deselezionare il cerchio di selezione della sfera, uno ad uno:

seleziono un livello testo (clic sull'icona sul pannello dei livelli)
Menu' > Filtro > Distorsione > distorco del (fate voi)%

Naturalmente se voglio vedere, dovro' oscurare
man mano i vari livelli fastidiosi.

 
   

 
20
    Inverto la Selezione (ho selezionato la parte al di fuori della sfera)

Seleziono un livello testo alla volta e 
cancello al parte ridondante (tasto CANC)

Ripeto l'operazione per tutti e 29 i Livelli, sempre senza deselezionare il contorno.

Salvo col nome Spazio_perimageready.psd

   

 
21
   

Mi basta rendere visibile un livello-scritta alla volta.

Sul primo fotogramma mostro il primo livello di testo.
Duplico il fotogramma, oscuro il primo testo e mostro il secondo ... e cosi' fino alla fine dei testi.

Ed ora qualcuno me lo dovrà chiedere perchè cavolo ho fatto la luce dietro se poi non la muovo?

ImageReady
   

 
22
   

Tutto da capo.

Primo fotogramma.
Porto la luce al di sotto della sfera.

Ho reso invisibile parte della sfera per vedere la luce (bello il vedere la luce, dai, sa anche un po' di nascere).

 

 
   

 
23
   

Duplico il fotogramma.

Porto la luce al di fuori dello schermo, in basso a sinistra.

Qui non si vede, ovviamente.

 
   

 
24
   

Seleziono i due fotogrammi (CTRL inserito).

Definisco un tweening al massimo di 27 fotogrammi (l'animazione è di 29. Il tweening genera il numero di fotogrammi richiesti all'interno dei due selezionati:
1 + 27 + 1 = 29) ...

... e me lo guardo ... il risultato.

Si, era una battuta.
Scontata.
E' tempo di saldi.

   

 
25
   

Ora lavoro solo sui fotogrammi generati dal tweening.
Se ho oscurato la sfera:
Seleziono tutti i fotogrammi (la funzione la si attiva cliccando sul rettangolo a destra del pannello animazione) e rendo visibile quello che avevo nascosto.

Seleziono (achtung: seleziono, non inserisco un nuovo fotogramma) il primo fotogramma e rendo visibile la prima scritta.
Seleziono il secondo, nascondo la prima e mostro la seconda scritta.
Così fino alla fine dei fotogrammi esistenti.
Se ho altre scritte, cioè se ho fatto un tweening minore di 27, aggiungo tanti fotogrammi quante solo le scritte residue e le mostro, una ad una.

   

 
26
   

Non ne valeva la pena.
Anche senza la lucina funzionava, vero?
Però c'è servito per fare un po' di praticaccia e capire che animare qualcosa è sempre una bella rogna.

Ma ora, tanto per chiuderla in bruttezza, vi mostro cosa appen (capita) se non mostrate la sfera.

Inquietante?
Beh, finchè è solo la scritta che gira, come dice un mio amico: anche no.

 
   



 
   

(*)
Una precisazione sul loop. Si tratta di partire da una data posizione per arrivare alla stessa posizione.
L'ultimo fotogramma, che coincide col primo, va eliminato, per evitare una pausa nell'azione.
Insomma, il loop non prevede happy hour e neppure happy frame.
Per questo abbiamo cancellato il 20.mo testo.

E per questo ho scritto GIRAMONDO GIRAMONDO. Se provate con GIRAMONDO vi accorgete che,
quando la O finale arriva dentro la sfera, vi manca il GIR... che dovrebbe entrare a destra.
Se la scritta (o altro) è abbastanza grande ne bastano due. A volte ne occorrono anche 3 per coprire tutto il giro.
Il mondo mica è piccolo, vero?

 

 

fine della guida

 
altri giramenti
di sfere
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License