nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
effetto fuoco
___________________
 
fuoco
   

Fire (effetto fuoco)

Questa è una vecchia storia.
Un tempo circolavano nelle edicole delle pubblicazioni (quindicinali o mensili, e chi se lo ricorda) con allegati dei cd multimediali (li facevano con tool-book). Ma con tanto di audio.
Era roba per fanatici di Photoshop, ovviamente.
E ovviamente anche io ne ho comprati un po'.

Ora, mettendo a posto vecchie cose sono rispuntati fuori, come capita spesso, e ci ho dato un'occhiata. E pensa te, avevo anche tirato giù degli appunti, in quanto il tool book non consentiva il controllo dell'avanzamento e ti toccava rivederti tutto da capo, sempre, anche se a te era sfuggito solo quel passaggio lì.
Fra l'altro quasi sempre richiedevano l'uso di filtri ospite (Plug-in) roba tipo Alien Skin. Che allora non sapevo dove trovare, a parte trovare le lire per comprarli. (Alien Skin l'ho poi comprato, un floppy disk, tutto lì dentro, te pensa che roba).

A farla breve, credo che ne ricaverò un po' di guide, modificando le cose in quanto quello che si vede in questo posto è animazione, magari 2D, ma sempre animazione.

Ora parliamo del fuoco: non è il solo modo per farlo, neh? Ce ne sono tantissimi, ma questo si prestava ad un'animazione veloce.
Si basa sul filtro "muovi" e su un po' di nuvole, che fanno tanto pendant
col sito.
(Ogni volta che scrivo sito mi sembra di essere uno scavo. Archeologico, lo scavo).


 
1
   

Per prima cosa mi creo un file nuovo, di 800 x 600 pixel, col fondo nero.
Poi scrivo la parola "FIRE" bianco, rosso, verde, tanto serve solo come base:

Photoshop
   

fire
 
2
    Seleziono la trasparenza di livello della scritta.
Creo un altro livello. Lo chiamo FIRE-BASE
Uso una sfumatura dal rosso al giallo (i valori sino indicativi, come al solito) e riempio la selezione:
 
   

sfuma
 
3
    Questi passaggi (3 e 4) sono interessanti: con un paio di comandi si ottiene un bell'effetto pietra (Che c'entrasse davvero il fattodegli scavi?).
Qui è grigia, ma scegliendo altri colori per le nuvole la potete fare di colore qualunque.

Mi procuro un po' di matrici per il filtro.
Creo un altro file, stesse dimensioni.
Sistemo i colori di primo piano (bianco) e di fondo (nero).

Utilizzo il filtro > rendering > nuvole
(nell'immagine non ve le mostro, sono del tutto casuali, vi mostro i valori per il prossimo filtro)
 
   

nuvole
4
   

Seleziono le nuvole ed applico il filtro

Filtro > rendering > effetti di luce.
I parametri sono indicati qui sopra. Non sono fondamentali, ma alzate al massimo l'altezza (ultima zona della palette).

E ci si trova un bel macigno, vero?

 
   

pietra
 
5
    Tenete a mente i due passaggi (3 e 4). Li dovremo rifare un altro po' di volte.

Dunque: il livello lo chiamo: mappa-01.

Salvo il file come mappa-01.PSD
E' la prima mappa per il filtro muovi.

Creo un nuovo livello, nero, lo chiamo mappa-02
Rifaccio i passaggi 3 e 4. Nell'applicare il filtro effetti di luce i parametri sono rimasti gli stessi, quindi faccio prima.
Lasciando visibile (in alto, dovrebbe essere visibile) il livello mappa-02
salvo il file come mappa-02.PSD
E' la seconda mappa per il filtro muovi.

Creo un nuovo livello, nero, lo chiamo mappa-03
Rifaccio i passaggi 3 e 4.
Lasciando visibile (in alto, dovrebbe essere visibile) il livello mappa-03
Salvo il file come mappa-03.PSD
E' la terza mappa per il filtro muovi.
Se arrivate dal fuoco
sulla lettera F ci rientrate
cliccando qui.
   

 
6
   

Torniamo sul file con la scritta "FIRE".
Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-01
Applico il filtro > distorsione > muovi, con i parametri che si vedono qui sotto.
Come file per il filtro uso mappa-01.PSD.

   

muovi
 
7

   

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-02
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-02.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-03
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-03.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-04
Applico il filtro > distorsione > muovi (modifico i parametri)
Come file per il filtro uso mappa-01.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-05
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-02.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-06
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-03.PSD.

 
   

muovi
 
8
    Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-07
Applico il filtro > distorsione > muovi (modifico i parametri)
Come file per il filtro uso mappa-01.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-08
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-02.PSD.

Duplico la scritta FIRE-BASE e la rinomino FIRE-09
Applico il filtro > distorsione > muovi
Come file per il filtro uso mappa-03.PSD.
 
   

muovi
 
9
   

Bene, abbiamo 9 livelli di fuoco.
Ora facciamo quella cosa che si chiama trucco.
Torno sul file delle nuvole (se l'avete chiuso, aprite mappa-03.PSD
che contiene tutti i livelli mappa.

Seleziono mappa-01: lo sfoco di un 2%
(filtro > sfocatura > controllo sfocatura)

Seleziono tutto mappa-01 (CTRL + A).
Copio e lo incollo sul file di fuoco, al di sopra del livello FIRE-09.
Modifico le opzioni del livello mappa in: Moltiplica.
Rinomino il livello come Fumo-01

 
   

muovi
 
10
    Preparo il tweening.
Duplico il livello Fumo-01.
Lo ruoto sulla verticale: Modifica > trasforma > rifletti verticale.

Lo sposto verso il basso, a filo schermo, non devo vederlo, per ora.
Collego fra di loro Fumo-01 e Fumo-01 copia
   

muovi
 
11
   

Facciamo un po' di lingue di fuoco in alto, vi va?


Col lazo poligonale traccio una serie di profili come quelli della figura.
Come riferimento ho usato la scritta base, quella non deformata.

Li posso fare uno alla volta o tutti insieme. Io li ho fatti insieme.
poi ho creato un nuovo livello al di SOTTO delle scritte, e l'ho riempito
di giallo.
Se li fate uno alla volta, riempite le varie selezioni sempre sul nuovo livello.
Lo chiamiamo
fiamma-01

   

muovi
 
12
    Utilizzo il filtro > sfocatura > effetto movimento
Sistemo la direzione in verticale con una distanza di 30 circa.
 
   

muovi
 
13
    Utilizzo il filtro > distorsione > effetto increspatura
con i parametri: media, 100%
 
   

muovi
14
   

Duplico fiamma-01 > fiamma-02
Riapplico il filtro > distorsione > effetto increspatura con gli stessi valori.

Duplico fiamma-02 > fiamma-03
Riapplico il filtro > distorsione > effetto increspatura con gli stessi valori.

Duplico fiamma-03 > fiamma-04
Riapplico il filtro > distorsione > effetto increspatura con gli stessi valori.

Bon, Potrei andare avanti, ma la distorsione diventa eccessiva.

Salvo il file come FIRE.PSD
Fine Photoshop.

 
   

 
15
    Apro il file FIRE.PSD (O semplicemente passo da Photoshop a ImageReady)

Sul primo fotogramma rendo visibile FIRE-01 - fiamma-01
ed i due livelli Fumo-01 - Fumo-01 copia

Duplico il fotogramma.

Seleziono Fumo-01 - Fumo-01 copia e li sposto (sono collegati) in verticale fino a far rientrarecompletamente nello shermo il livello in basso.

Lo so, si vede una cippa. Due sistemi: o lo portate più in alto, in modo da vedere che supera la scritta. Oppure controllate sulle icone livelli la posizione rispettiva: Il secondo fotogramma dovrebbe avere il livello
Fumo-01 copia
nella stessa posizione di Fumo-01 nel primo fotogramma.

Comunque non è importantissimo, basta che si vedano su entrambi i fotogrammi.

Seleziono i due fotogrammi ed imposto un tweening di 8 fotogrammi.
Eseguo, poi butto via il decimo fotogramma.

Ora ripartiamo, fotogramma per fotogramma.
Seleziono il secondo e rendo visibili: FIRE-02 - fiamma-02

Seleziono il terzo e rendo visibili: FIRE-03 - fiamma-03
Seleziono il quarto e rendo visibili: FIRE-04 - fiamma-04
Seleziono il quinto e rendo visibili: FIRE-05 - fiamma-01
Riparto da fiamma-01.
Continuo sino al nono fotogramma:
visibili: FIRE-09 - fiamma-01
ImageReady
   

 

Il risultato lo vedete lassù in alto, come spesso accade in questo posto qui.

 

fine della guida

 
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License