nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
melarmonica
___________________
 

 

Melarmonica


Lo spunto l'ho ricavata da un vecchio lavoro di grafica datata. Naturalmente la mela non era animata, ma solo suddivisa in tessere.
Che nell'animarle, le tessere, mi sono venuti in mente i tasti della fisarmonica. Ecco il perchè del melarmonica del titolo. Che se non lo spiegavo magari qualcuno non ci dormiva stanotte, no?

Se volete seguire questo spiegone, per prima cosa vi occorrerebbe una mela.
E dato che io sono buono di natura, cioè dato che mi sono svegliato col piede giusto e non ho neppure sbattuto contro al comodino, e visto che magari non è neppure il tempo delle mele, io la mela ho pensato bene
di fornirla bell'e pronta...

 
1
    ... proprio qui:

Cliccate sulla mela (se non parte il download: tasto destro e salva oggetto col nome) che la mela è nel friser e non si guasta.

Oppure usando il bottoncino dorato (Mela base), che così non vi vengono dubbi a premerci su.

Photoshop
   

 
2
    Questo è lo schema per ricavare le tessere.
Una alla volta, ripassate il profilo della tessera col lazo poligonale.
Quando avete chiuso l'area di selezione
copiate (CTRL + C)
ed incollate (CTRL + V)

Otterrete così un livello per ogni tessera.
Fatto?
 
   

 
3
    Passiamo alla parte barbosa. Cominciando dal fondo. Qui si vede la mela (l'ho opacizzata poco) e la prima tessera.

Duplico il livello della tessera.
Creo un set che chiamo Fetta 1c, ci trascino la tessera copiata (non ho stabilito dei nomi per le tessere, ma solo per i set che man mano vado a costruire).

Poi, tanto per aver cintura e bretelle, duplico di nuovo la tessera e ....
 
   

 
4
    ... l'ingrandisco (circa il 115% se usate i numeri)
Qui si vede la tessera iniziale (il profilo nero) e la copia ingrandita. Ok?
(mi piace che chiedo fatto, ok, come se ci si potesse parlare)
 
   

 
5
   
Con lo strumento lazo poligonale traccio un perimetro che segue il bordo alto, sulla mela, della tessera base e poi si raccorda sui due vertici (dello stesso lato) sulla tessera ingrandita. Una specie di tettoia.
Quando arrivo alla tessera ingrandita non devo seguirne il profilo, basta che l'area che sto tracciando sia dentro all'area della tessera.
Qui c'è lo schemino. Ho messo solo i profili delle die tessere così si capisce il tipo di tracciato da tracciare.
Creo un nuovo livello e lo riempio di bianco.
Poi ne seleziono la trasparenza di livello, creo un nuovo livello e con lo strumento sfumatura (parto da un rosso scuro per finire ad un quasi bianco) lo coloro. Più o meno cone nella figura. Se avete problemi con gli strumenti che sto citando dovreste magari guardarvi le guide precedenti. Non sto molto ad andare sul preciso in quanto coi colori è sempre un fatto personale.
Vi ho fatto fare un nuovo livello per la sfumatura in quanto viene più facile.
Ah, nel tracciare la direzione della sfumatura partite dalla mela verso l'esterno, leggermente inclinati verso il basso, ma poco poco.
Del resto basta provare e (dopo l'undo) riprovare. Quando è buona, basta con gli undo.
 
   

 
6
    Allo stesso modo ho disegnato le altre pareti (praticamente lo spessore della fetta, l'estrusione della fetta), le ho sfumate, ho unito due livelli di ogni parete, ed alla fine sono arrivato a vedere lo spicchio di mela che ha una sua corposità, non trovate?
Mica finito: ci vuole l'ombra.
 
   

 
7
    Creo un nuovo livello: per averlo in posizione, prima seleziono la tessera di base (quella piccola, a registro con la mela), poi creo il livello

Prima traccio un'area all'incirca come quella del profilo nero qui sotto e la coloro di nero (attenzione ad essere sul nuovo livello prima di colorare di nero)

 
   

 
8
    il livello lo sfoco (non mi ricordo con che percentuale, fate a gusto vostro, magari rifacendovi alla figura.
Qui l'ombra ha opacità dell'80%

Ora, a far la conta nel Set fetta 1c dovreste avere questi livelli (partendo dall'alto):

tessera ingrandita
lati sfumati
(3 o 4, dipende se ne avete fatto uno solo sulla verticale a sinistra, che avete messo sotto a quello ovale)
ombra
tessera base

Ho poi collegato la tessera ingrandita ai lati sfumati (non all'ombra) ed ho oscurato la tessera base (che non serve più).
 
   

 
9
   

Duplico il set fetta 1c e lo chiamo fetta 1b

Catturo la tessera ingrandita (collegata con i lati sfumati), la riduco leggermente e la muovo avvicinandola alla mela.

Qui come riferimento avete il bordo bordò (che si scrive bordeau, ma si legge bordò, che mi pareva carino vicino al bordo, non vi pare?) che rappresenta il set prima della riduzione - spostamento.

Sarà successo che i lati sono oltre il profilo della tessera base, neh?
Poco male, la prossima figura è lì che aspetta solo una spiegazione.

 
   

 
10
   

Et voilà: qui si vede bene: ho rimesso il profilo (nero) della tessera base, per vedere che i lati sbordano.
Bisogna accorciarli. Si fa così:

Seguendo il profilo della tessera base si circonda e si taglia via la parte in eccesso, lato per lato. Qui si capisce perchè non li ho uniti insieme, che viene più facile se sono divisi. L'importante è che i lati siano sistemati uno sull'altro in modo coerente.
Dai, ve ne mostro uno o due ....

 
   

 
11
    Via il di più sul lato superiore.
   

 
12
    Via il di più sul lato (o sui lati se ne avete fatti due) verticale  
   

 
13
    E via anche sul lato ovale.
L'ombra la lascio stare, mi limito ad opacizzarla al 60%, così dà l'idea di essere più corta, almeno spero.
 
   

 
14
   

Duplico il set fetta 1b e lo chiamo fetta 1a

Catturo la tessera ingrandita (collegata con i lati sfumati), la riduco e la muovo avvicinandola alla mela.

Anche qui come riferimento avete il bordo bordò che rappresenta il set prima della riduzione - spostamento.

Poi cancello l'eccesso di lati rispetto alla tessera base.
Finito: abc, facile.
Difficile è capire a cosa serve.

 
   

 
15
    Ora ripeto tutto l'ambaradan per tutti gli spicchi che voglio far uscire dalla mela.
Qui ne vedete 4, i Set
fetta 1, 2, 3, 4 (i set fetta 5 non li mostro poichè avrebbero coperto la visuale)
 
   

 
16
    Ed ora parliamo di sottosquadri.

I set fetta 3 e fetta 4 hanno entrambi delle parti che vanno coperte dall'altro set e delle parti che devono coprire l'altro set. Sottosquadri, appunto.
Si rimedia in questo modo:

Per prima cosa duplico i set fetta 3a fetta 3b fetta 3c (per me sono la tessera all'estrema sinistra)
Elimino dai set duplicati l'ombra e la tessera base. Collego in ogni set tutti i livelli e li unisco. Alla fine ottengo tre livelli in tutto, che chiamo fetta3asopra fetta3bsopra fetta3csopra.
Tutto chiaro fin'ora?

Bene.
Duplico il livello fetta3asopra e lo strascino nel set fetta 4a

Devo coprire la parte di fetta 4a che deve stare dietro a
fetta 3a, d'accordo?
 
   

 
17
    Col lazo poligonale traccio un'area che segue il profilo ovale di fetta 4a, poi va in diagolale verso l'area di fetta3asopra, come nella figura.
Poi inverto la selezione (così ho il resto in cattura)
 
   

 
18
    Seleziono il livello fetta3asopra. Cancello la zona selezionata (tasto CANC)

Porto il livello fetta3asopra (quel che ne resta) al di sopra di tutti i livelli nel set fetta 4a.
Ecco cosa ottengo:
abbiamo coperto per benino quello che sta sotto, lasciando sopra quello che ci deve stare.
Qui non si vede il resto di fetta 3a, si trova nel set
fetta 3a, ovviamente; qui c'è solo la parte che serve per coprire fetta 4a.
 
   

 
19
    Bene.
Torno nel set fetta 3b duplicato prima.
Duplico il livello fetta3bsopra e lo trascino nel set fetta 4a.

Faccio come per fetta3asopra (punto 18) ed ottengo lo stesso risultato. Questo.
 
   

 
20
   

Ribene. Torno nel set fetta 3c duplicato prima.
Duplico il livello fetta3csopra e lo trascino nel set fetta 4a.

Faccio come per fetta3asopra, ed ottengo lo stesso risultato. Questo.

 
   

 
21
    Se mi chiedete perchè l'ho fatto per tutte le fette 3a-b-c ve lo spiego:
Non so ancora come farò l'animazione. Può capitarmi che mentre vedo il set
fetta 4a, magari vedo anche fetta 3a, oppure fetta 3b, oppure fetta 3c.
In questo modo ho tutto pronto. A seconda della fetta 4 visibile ho pronta una fetta 3 sopra coerente.

Ed ecco perchè ora rifaccio tutto l'ambaradan nel set
fetta 4b, portandoci una copia di fetta3 a-b-c sopra.
E lo rifaccio anche per il set
fetta 4c.

Un poco lunghetto, ma alla fine posso animare come mi pare: ecco un esempio: a sinistra non funzia, a destra si:

   

 
22
    Quindi in breve la regola:
se in contemporanea ho visibili i set fetta 4a e fetta 3b, nel set fetta 4a rendo visibile il livello fetta3bsopra.
E così via.

Il problema del sottosquadro si pone anche per fetta 5, ma lì ho fatto il furbo: l'ho animata solo in assenza di
fetta 4 e di fetta 2, che sono le uniche che venivano parzialmente coperte.
Tanto lo so solo io no?
Ops, mi sa che ve l'ho detto, accidenti.
 
   

 
23
    Per l'animazione ci si vede alla prox (se riesco a farla) altrimenti avete praticamente tutto qui, no?

Come qui dove? Ma qui, dai, che credevate che il psd finito non ve lo passavo sottobanco?

Se voglio la mela che melamangio e melasuono a petits morceaux (si scriverà cosi'?) clicco sul bottoncino dorato.
 
   

 

fine della guida

 
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License