nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
ingranaggi
___________________
 

 

Tiutorial Photoshop per disegnare e far ruotare gli ingranaggi

Oggi mi sembra che sto ingranando. E vorrei parlare di ingranaggi. E nuovamente di ciclo (loop) nell'animazione.
L'ingranaggio che ruota è proprio un bell'esempio per organizzare un ciclo continuo con pochissimi fotogrammi.
Ma non voglio anticipare nulla sull'animazione, altrimenti poi di là non so cosa scrivere, e se non si scrive Google col cavolo che piglia in considerazione la pagina. Almeno così dicono.

Ma ritornando ai nostri montoni (*) ... ops, ingranaggi, esso, l'ingranaggio è anche un bellissimo esempio di come giocare coi livelli in Photoshop. Nel senso che fatto il primo si tratta solo di farne un po' di copie e .....

 
1
    I colori che suggerisconon sono affatto obbligatori.
Servono solo per distinguiere le figure.

Creo un nuovo file (800 x 800) col fondo nero.
Creo un nuovo livello e traccio un cerchio quasi a tutto campo, che coloro di grigio chiaro.
Collego il fondo col livello del cerchio ed allineo il cerchio perfettamente nel centro dell'immagine
(Menù > Livelli > Allinea collegati, prima ai centri orizzontali, poi ai centri verticali)

Creo un nuovo livello. Con lo strumento selezione riga singola traccio una linea e la coloro di bianco.
Creo un nuovo livello. Con lo strumento selezione colonna singola traccio una linea e la coloro di bianco.
Collego il livello del cerchio con i due livelli appena creati e centro tutto in mezzo.
Qui sotto si vede il risultato che ho ottenuto.

Photoshop
   


 
2
   

Ci stiamo soltanto costruendo gli strumenti da disegno.
Duplico la linea verticale e la ruoto di 1,5 gradi.
Duplico ancora la linea verticale e la ruoto di -1,5 gradi

Questo che ho ottenuto è lo spessore di un dente, spesso 3 gradi, non nel senso di frequente, proprio di spesso.

   

3
    Ora disegno un dente. Creo un nuovo livello (dente)
Con lo strumento lazo poligonale traccio un triangolo con un vertice al centro del cerchio (all'intersezione delle due linee iniziali), uno poco sopra il cerchio, lungo una linea obliqua, l'altro, badando bene di andare in orizzontale (SHIFT premuto), sull'altra linea. Come nella figura.
   

 
4
    Duplico il livello, lo ribalto in verticale e lo sistemo a registro nel centro del cerchio.
Collego ed unisco fra di loro (CTRL + E) i due livelli in un unico livello, che chiamo
dente.
Potrei evitare questo passaggio disegnando direttamente i due denti in un unico livello, ma in questo modo mi sembra più facile)

   


 
5
    Un altro sistema per fare la stessa cosa, ripartendo dal punto 2:

creo un nuovo livello che chiamo dente. Traccio, con lo strumento selezione rettangolare un rettangolo di spessore uguale alle due linee oblique e di lunghezza un poco più grande del cerchio.
Collego il cerchio e questo livello e lo centro in mezzo.
Se ho difficoltà sull'altezza la posso poi modificare, ingrandendo o riducemdo il rettangolo, purchè alla fine lo mantenga in mezzo al cerchio.
 
   


 
6
    Seleziono dente e lo trasformo in prospettiva
(Menù > Modifica > Trasforma > Prospettiva)

Con lo SHIFT premuto sposto il mouse (in alto) da sinistra verso destra (o da destra verso sinistra, secondo la preferenza politica o di mano da tenere).

Quando supero il centro il rettangolo si trasforma in due triangoli sovrapposti. Vado di mouse fino a che lo spessore della base del rettangolo coincide con le due linee oblique.

Fatto, siamo arrivati allo stesso risultato. Scegliete voi quale usare.
 
   


 
7
    Ora si tratta di fare due conti per realizzare tutta la dentatura.
Io lavoro sul 3 (3 di spessore, 3 di spazio interdentale) e mi sa che a 90 ci arrivo alla grande.

Duplico dente (> dente copia) e lo ruoto di -6 gradi.
Duplico dente copia (> dente copia 1) e ruoto anche lui
di -6 gradi (cioè uso la tecnica del "trasforma di nuovo":
Menù > Modifica > Trasforma > Di nuovo)
 
   


 
8
    Potrei andare avanti fino ad arrivare a 90 gradi, ma faccio prima in questo modo:

Collego tra di loro
dente, dente copia, dente copia 1 ed unisco (CRTL + E) i tre livelli in uno solo (> dente).

Duplico
dente (> dente copia) e lo ruoto di -18 gradi.

Nell'immagine qui sotto ho schiarito dente per vedere dove va a posizionarsi dente copia.

 
   

 
9
    Beh, ora è facile, no?
Duplico
dente copia (dente copia 1) e ruoto di -18 gradi.
Duplico dente copia 1 (dente copia 2 ) e ruoto di nuovo.
Duplico dente copia 2 (dente copia 3 ) e ruoto di nuovo.
Duplico dente copia 3 (dente copia 4 ) e ruoto di nuovo.

Ho 5 livelli di dente (qui nella figura sono chiari-scuri alternati per vedere i livelli in posizione).
 
   

 
10
    Collego fra di loro i livelli dente e li unisco (dente).
Duplico il livello, lo rifletto in orizzontale e poi in verticale. Nella figura è il livello più chiaro.
Qualcosa che non va, vero? Niente panico, basta che .......
 
   

 
11
    ... si ruoti il livello di 6 gradi. Ed abbiamo quadrato il cerchio, neh?

Collego ed Unisco tra di loro i livelli dente ottenendo un unico livello, che stavolta chiamo ingranaggio-1.
 
   

 
12
    L'ingranaggio può avere diverse forme che raccordano i denti ad un punto centrale che ruota. Qui non sto a fare esempi, che tanto basta che vi smontiate un vecchio orologio, che lì ne trovate di esempi pratici, no?

Tanto per dargli una forma facciamo in questo modo:
Duplico il livello del cerchio grigio (quello iniziale) lo riduco al 95%, tanto per fare dei bei denti lunghi, ne seleziono la trasparenza di livello e lo coloro di rosso.
 
   

 
13
    Duplico il livello del cerchio rosso, lo riduco al 90% (o giù di lì, mica mi ricordo) ne catturo la trasparenza di livello e lo coloro col colore del fondo (in questo caso il nero) tanto per far finta che sia bucato.

Se davvero lo volessi bucare, anzichè colorarlo di nero, con in canna la selezione del cerchio mi porto sul livello del cerchio rosso e cancello (tasto CANC)

L'effetto è lo stesso dell'immagine qui sotto.

 
   

 
14
   

Ora parliamo dell'animazione. Anche qui bisogna fare due conti. Noi abbiamo, fra un dente e l'altro, uno spazio di 6 gradi di rotazione (3 del dente + 3 dello spazio interdentale). Per generare un ciclo continuo (loop) ci basta coprire quella distanza (6 gradi) con tanti fotogrammi quanti vogliamo.
Cioè tanti quanti no, al massimo saranno 59, se ruotiamo di 0,1 grado alla volta, che al di sotto di 0,1 non si può'.

Il fatto di 59 credo di averlo già spiegato altrove, ma mi ripeto. Il ciclo completo, basandoci su una rotazione di 0,1, è di 30 fotogrammi, ovviamente.
Solo che l'ultimo (il trentesimo) è uguale al primo. Provare per credere.
Quindi quest'ultimo fotogramma causerebbe un rallentamento nella rotazione una volta innescato il loop. Ri-quindi l'ultimo si butta via. Sempre.
Con buona pace di beati gli ultimi, qui sono solo gif animate.

Allora, quanti ne facciamo? Di copie intendo.
60 : 0,5 = 12.

Duplico il livello ingranaggio-1 (ingranaggio-2) e lo ruoto di 0,5 gradi (o di -0,5 a seconda del senso di rotazione).
Duplico il livello ingranaggio-2 (ingranaggio-3) e lo ruoto di 0,5 gradi (o di -0,5)
Duplico il livello ingranaggio-3 (ingranaggio-4) e lo ruoto di 0,5 gradi (o di -0,5)

E così via. Quando l'ultimo ingranaggio è a registro col primo, butto via quel livello.


Ne abbiamo 12, di fotogrammi. In animazione possiamo dosare la velocità. Se uso tutti i livelli avrò quello che si vede a sinistra.
Se uso un livello si e due no (solo 3 livelli) ottengo quello che si vede qui sotto a destra.

 
 

15
    Mica finito. Se vogliamo che l'ingranaggio ingrani, ce ne vogliono almeno due, no? Uno che ruota in un senso, uno che ruota in senso inverso.
Beh, io ho fatto in questo modo.
Per prima cosa ho creato un set (INGR-01) e ci ho portato dentro tutti i livelli ingranaggio1-12, ho collegato tra di loro tutti i livelli, set compreso.
Poi ho duplicato il set (INGR-02) e l'ho spostato in alto a sinistra, facendo coincidere spazi e denti dei due set.
Poi visto che c'ero ho duplicato di nuovo INGR-01
(INGR-03) e l'ho messo in basso a sinistra.
Quello che mi è venuto fuori è qui sotto (ho usato sei fotogrammi)

Ah, per far coincidere i denti dovete nascondere tutti i livelli meno il primo, in tutti i set, ok? Altrimenti gli ingranaggi si impapocchiano)

Un'ultima cosa, per l'animazione: L'ingranaggio centrale lavora in senso antiorario, quindi l'ordine di comparsa dei livelli sui fotogrammi è: da ingranaggio-1 a ingranaggio-6.
Gli ingranaggi esterni lavorano al contrario, da ingranaggio-6 a ingranaggio-1.
 
   

 
   


P.S: Qualcuno si sarà chiesto perchè ho usato un triangolo anzichè un rettangolo per fare i denti, vero?
Beh, semplice, era più incasinato e più divertente, e poi io mica faccio il meccanico :)

P.P.S.: di là, dove avrei dovuto scrivere, era ImageReady.
Poi ho fatto tutto di qua, quindi ignorate il di là.
(tendo alla logorrea, mi sa)

 
       
       
       
 

(*)

Alphone Daudet (Tartarin de Tarascon) ... Revenons à nos moutons.
(Forse, i miei ricordi mi portano lì)
(Secoli che volevo scriverla 'sta citazione)
^ Torna alla riga dei montoni ^

fine della guida

 
altre guide
ingranaggi
             
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License