nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
sfera discoteca
___________________
prima parte
___________________
 

 

Sfera da discoteca

Poi ci ho ripensato su un pochetto.
E ponza che ponza, che quasi mi pareva di stare sull'isola.
Come quale isola?
Ma di Ponza.
Ma penza te.

Dicevo che ponza e riponza, mi sono imbattuto in un'immagine di una sfera da discoteca che mi ha fatto riflettere un altro pochetto.
Era il caso di far qualcosa di meglio di quanto proposto nella guida precedente.

Chiaro che non posso mostrarvi l'immagine, credo che sia coperta da un numero inverosimile (e magari anche inverecondo) di diritti di copia, che il giorno che trovo un rovescio di copia mi toccherà aprire una copia dell'ombrello.
Però l'immagine l'ho rifatta, con il giusto dosaggio di modifiche per evitare ogni problema. Che poi, a ben pensarci, questa guida è per fare un'animazione, non un'immagine statica.
Solo che la si vedrà alla fine della pagina, per ora si lavora sulla fiducia, praticamente al buio, che se la sfera non brilla la discoteca è pochetto illuminata, neh?

Fine delle ciance sull'origine del male e mi metto all'opera per vedere se riesco a combinare una guida decorosa.


1
   

Prima parte: facciamo una griglia bucata, tipo rete da pesca, non la frutta, l'azione del pescare.

Ho fatto un'animazioncella con lo spiegone, che però vi racconto prima, cioè qui, ma senza immagini, che si tratta di roba semplice semplice.

Intanto creo un nuovo file di dimensioni esagerate (1600x1200) ma voi potete anche farne uno ridotto, che io mica sto a guardare da dietro quel che fate.
Lo faccio con il fondo nero, il file, che essendo in una sala priva di luce il nero mi pare acconcio.

Photoshop
 
Creo un nuovo livello. Ci disegno un cerchiolino piccolo piccolo che riempio di bianco.  
 


Duplico il cerchietto e lo sposto in orizzontale a destra tenendo lo SHIFT premuto (per le distanze fate riferimento all'animazione più sotto).
 
 


Duplico i due cerchietti, lo collego (non li unisco) e li sposto in verticale in basso, sempre tenendo premuto il tasto SHIFT.

 
 


Creo un nuovo livello, in mezzo ai due cerchi disegno un rettangolo in orizzontale che arrivi a coprire metà di ogni cerchio.

 
 


Duplico il rettangolo e lo trascino in verticale verso il basso, a metà dei due cerchi
(tenendo premuto il tasto SHIFT).

Duplico uno dei due rettangoli e lo ruoto di 90°
(Modifica > Trasforma > Ruota a 90° orario)

 
 


Lo trascino in diagonale a sinistra, con la parte alta sistemata a metà altezza del cerchio in alto a sinistra.

 
 


Elimino la parte in eccesso in basso: traccio un rettangolo che delimita la zona da eliminare e poi uso il tasto CANC.

 
 


Duplico il rettangolo accorciato e lo trascino in orizzontale verso desta, a metà dei due cerchi (tenendo premuto il tasto SHIFT).

 
   
Collego ed unisco fra di loro cerchi e rettangoli, in un unico livello.

Nell'animazione qui sotto, a sinistra c'è il rettangolino ultimato, nel formato corretto, più a destra il rettangolino ingrandito e più a destra ancora l'animazione dei passaggi per realizzarlo.
 
   

 
2
   


Duplico il rettangolino unito e lo sposto in orizzontale verso destra (SHIFT premuto) fino a far coincidere il suo lato sinistro con il lato destro dell'originale.
Duplico il nuovo rettangolino e lo sposto fino a far coincidere ...
Si fa prima a guardare qui sotto, l'animazione dovrebbe essere chiara.

Alla fine collego ed unisco i 17 (brrrrrr) livelli che mi ritrovo sul file:

 
   

 
3
   

Ora devo coprire in verticale.
Duplico il livello e lo sposto in verticale, facendo coincidere il lato superiore dell'uno con il lato inferiore dell'altro.
Duplico e sposto, duplico e sposto ... mi sembra di stare a mettere la cera, togliere la cera ... insomma ne faccio una ventina, proprio come si vede nell'animazione qui sotto.
Alla fine unisco il tutto in un unico livello, che non chiamo proprio, che tanto mai che un livello risponda, fateci caso.

 
   

 
4
   

Coloro la griglia.
Preparo una sfumatura con 5 colori, come nella figura qui sotto.
Seleziono la trasparenza di livello della griglia e traccio la sfumatura, dall'alto a sinistra in diagonale verso il basso a destra.

 
   

 
5
   


Creo un nuovo livello al di sotto della griglia.
Ci tocca fare un bel mosaico con colori brillanti.


Seleziono un rettangolino, all'interno del primo foro della griglia (ma si può partire da dove si crede) e lo riempio di blu.


Se non voglio usare la selezione rettangolare posso anche cliccare sul vuoto della griglia con la bacchetta magica, ma questo mi costringerà a scambiare continuamente di livello, griglia per la selezione, mosaico per la coloratura.

Comunque sia, poi o sposto la selezione usando le freccine in tastiera, oppure riseleziono un altro rettangolino, e lo coloro di ... fate voi, l'esempio è nell'immagine qui sotto:

 
   

 
6
   

Alla fine collego e unisco fra di loro la griglia ed il mosaico sottostante e chiamo il livello mosaico

Ora mi serve una maschera di riferimento per la posizione della sfera.


Traccio un cerchio all'interno del livello
mosaico

 
   

7
   

Inverto la selezione (ora ho sotto controllo tutto il resto, tranne il cerchio, prossimo a diventare un buco.


Creo un nuovo livello, lo chiamo maschera e lo riempio di nero:

 
   

 
8
   

Duplico il livello mosaico, lo ribalto in orizzontale e lo sposto a destra (SHITF premuto) fino a far coincidere il suo lato sinistro con il lato destro del livello mosaico originale.


Duplico nuovamente il livello mosaico, lo ribalto in orizzontale e lo sposto a sinistra (SHITF premuto) fino a far coincidere il suo lato destro con il lato sinistro del livello mosaico originale.

Collego ed unisco fra di loro i tre livelli, rinominando il nuovo livello comee mosaico

(qui sotto c'è un'animazione delle operazioni da compiere)

 
   

 
9
   

Sposto il livello mosaico sistemandolo all'interno della zona vuota (il cerchio, o buco se preferite) del livello maschera.

 
   

 
10
    Duplico 30 volte il livello mosaico (ne ottengo 31 livelli finali) e li rinomino uno dopo l'altro: mosaico, mosaico2, mosaico3 .... mosaico31.

Con l'aiuto del foro nel livello maschera sposto in orizzontale, verso destra, sempre con il tasto SHIFT premuto, il livello mosaico31.
Devo ottenere, al di sotto del livello maschera, la stessa visione di forme e colori che si presentava quando al di sotto c'era il livello mosaico.
Insomma, devo andare a registro:
   

 
11
    Qui sotto c'è una animazione per chiarire (o rendere incomprensibile) lo spostamento a registro.
Alla fine ho alzato il livello mosaico31 per mostrare che, al di sotto, il livello mosaico
si trova a registro, nel senso dei colori presenti sotto al buco, non della sua posizione nell'immagine globale.
   


12
    Bene, ora facciamo la sfera.


Vado sul livello maschera e seleziono il buco nel livello

Mi sistemo sul livello mosaico
 
   




13
   

Filtro > Distorsione > Effetto sfera
Fattore 100%

   

 
14
   

Sempre con la selezione in canna mi sposto su tutti gli altri livelli mosaico e rifaccio la sfera (CRTL + F)

Inverto la selezione e, un livello mosaico alla volta, cancello la parte intorno al buco, ottenendo tante belle sferette colorate come quella qui sotto:

 
   

 
   

 

Se passate su ImageReady e rendete visibile uno alla volta per 30 fotogrammi i livelli mosaico, da mosaico a mosaico30, dovreste ottenere quel che si vede in cima alla pagina.

Già, perchè come al solito il livello finale (mosaico31) non ci serve, è un doppione del livello mosaico.

Sempre riferendomi all'animazione in cima alla pagina, avete notato che la zona colorata sembra che ruoti più velocemente della griglia? Ruotano alla stessa velocità ovviamente, sono un unico livello; ma noi percepiamo la velocità dal cambio di colore, e mentre il mosaico ha degli stacchi bruschi, decisi nella sequenza dei colori, la griglia ha meno contrasti, è più soffice, più delicata, in fondo l'abbiamo sfumata, e quindi sembra più lenta.
Forse aveva ragione l'Adriano quando parlava di roba rock e di altra roba. Il mosaico è rock, la griglia è lenta, è altra roba.

 

fine prima parte

 
altri giramenti
di sfere
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License