nebbiaenuvole
guide animazione 2D Photoshop, ImageReady, Swish Max
 
Iperbwall
___________________
prima parte
___________________
 

  Iperbwall - prima parte

Il titolo è senza senso. La guida spero di no.
Si tratta in sostanza di un'altra iperbole, di un'esagerazione dell'animazione.

L'immagine e l'idea sono gentilmente forniti (a sua insaputa) da IronWebStudioBlog.
Che gli è andata anche bene, la guida volevo intitolarla: Ironwall.

 
 


 
1
 

Parto dall'immagine gentilmente fornita da Iron Web.

Si tratta di separare tutti gli elementi che intendo animare, cioè proprio tutti.
Quindi si tratta, fondamentalmente, di scontorno.

Comincio con la parte facile: il mappamondo.

Il mappamondo è costituito da 3 elementi.
La terra, l'ombra sotto e l'ombra sul muro.
Qui non si vede, ma io e la metto per migliorare l'animazione.

Photoshop
2
 


Col selettore ellittico, magari mi aiuto anche con i righelli, per partire sull'angolo giusto, traccio un cerchio fino a circondare per benino il mappamondo. Magari sto un pochino all'interrno, per non catturare anche il bianco di sfondo.

Quando sono convinto, copio e incollo.
Il nuovo livello lo chiamo MAP-1

Fra il fondo (l'immagine di partenza) ed il nuovo livello, creo un nuovo livello e lo riempio di bianco.
Mi serve per coprire il fondo e vedere bene quello che sto per fare.

 
3
 

L'ombra sul muro.

Seleziono la trasparenza di livello di MAP_1.
Creo un nuovo livello (OMB-M) e lo riempio di nero.
Tolgo la selezione.

Filtro > sfocatura > controllo sfocatura:
sfoco OMB-M di un 20%. Qui non ve la mostro, ma per l'intensità della sfocatura guardate la figura sotto.

Questa credo sia l'immagine più dififcile che io abbia mai realizzato, e tutto da solo perfino.
Che tutto da solo mi ricorda che un giorno parlavo con un vicino e lui mi fa: ne ho 75 (di anni),
ed io: accidenti, e lui: fatti tutti da solo, neh?,
ed io ...

 

4
 

L'ombra sul muro.

Modifica > Trasformazione libera (anche CTRL+T)
Riduco un po' la dimensione dell'ombra
 
5
 


L'ombra sul muro.

Sposto il livello OMB-M sotto al livello MAP-1

Rendo l'ombra meno opaca (50%) e la sposto come nella figura.

 
6
 

L'ombra a terra.

Duplico il livello OMB-M e lo chiamo OMB-T

Lo riduco parecchio (CTRL+T e via col mouse) e lo porto al di sotto del mappamondo.

Creo un Set (TERRA_1) e ci porto dentro, nell'ordine, i tre livelli. Tanto per fare pulizia, che fra un po' ci serve.

 
7
 

L'animazione della terra. La schiaccio.

Duplico il Set TERRA_1 e lo chiamo TERRA_2

Nel Set TERRA_2 seleziono il livello MAP-1 e lo riduco (CTRL+T e via col mouse) in orizzontale, come nella figura.
La parte schiarita che si vede dietro è la terra prima della riduzione.

Le ombre le lascio come sono, sarà impercettibile la differenza.

 
8
 

L'animazione della terra. Sposto i continenti.

Sempre nel Set TERRA_2 seleziono il livello MAP-1.
Col selettore poligonare circondo africa ed europa, cercando di prendere anche un po' di mare.
Copio ed incollo.

Faccio la stessa cosa con le americhe, e copio ed incollo.

La figura mostra le due selezioni, ma vanno fatte una alla volta.
I due nuovi livelli ri riduco un poco sull'orizzontale, muovendoli verso destra, fin dove è possibile senza che si intraveda sotto la stessa porzione di terra.
Mi serve per accentuare lo schiacciamento che il mappamondo subirà al momento dell'urto con il muro.
Già, non l'avevo detto, ma quella è l'intenzione.

 
9
 

L'animazione della terra. La schiaccio ancora.

Duplico il Set TERRA_1 e lo chiamo TERRA_3

Nel Set TERRA_3 seleziono il livello MAP-1 e lo riduco (CTRL+T e via col mouse) in verticale, come nella figura.
La parte schiarita che si vede dietro è la terra prima della riduzione.

Le ombre le lascio come sono, sarà impercettibile la differenza.


 
10
 

L'animazione della terra.

E vediamo cosa abbiamo combinato.

1° fotogramma: Set TERRA_1
2° fotogramma: Set TERRA_2 no continenti
3° fotogramma: Set
TERRA_2 si continenti
4° fotogramma: Set TERRA_3


Si vedeva già in alto dove andavamo a parare.
Potreste perfino usarla per un cuore che batte, vero?
 

fine prima parte

 
 


Non ho Copyright © poichè non so l'inglese. Il sito è fatto da nebbiaenuvole.com Tutti i diritti sono diritti, che se fossero storti ....
Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
 
Creative Commons License